Wonder

R.J. Palacio
Giunti

Selezione Premio Andersen 2014 miglior libro oltre i 12 anni
Una storia di formazione, che prende le mosse dalla condizione quasi unica della sindrome di Treacher-Collins per arrivare alla considerazione che ognuno è diverso dagli altri e tutti, chi più chi meno, sono posti di fronte a problemi che certo sarebbe preferibile non avere. Questa è la conclusione a cui arriva lo stesso Auggie, ben conscio di essere a suo modo speciale, ma allo stesso tempo consapevole di poter essere considerato uguale agli altri.

Categoria: