Il segreto dell’infanzia

Maria Montessori
Garzanti

«Occorre che l’adulto trovi in sé l’errore ancora ignoto che gli impedisce di vedere il bambino.»
In questo libro vengono descritti i tasselli fondamentali del metodo montessoriano, a scuola e tra le pareti di casa: Il segreto dell’infanzia delinea infatti, passo dopo passo e in maniera chiara ed emozionante, l’intero percorso del bambino verso il risveglio della sua coscienza.
In pagine che continuano a stupire per la loro modernità, Maria Montessori descrive l’istintivo e misterioso lavoro compiuto nei nostri primi anni di vita, la crescita libera dello spirito nella giovinezza, e non manca di proporre consigli pratici e amorevoli a quanti, dai genitori agli insegnanti, sono responsabili della crescita e hanno a cuore il mondo dell’infanzia.
È un viaggio nell’intelligenza pratica ed emotiva dei bambini che ci permette, tra giocattoli e bugie, amore e incomprensioni, di scoprire quanto possa essere infantile a tratti il mondo degli adulti, e quanto profondi siano invece l’amore e l’intelligenza dei nostri figli.

Madri ed educatori troveranno in questo libro il mondo in cui s’ambienta il metodo montessoriano: “l segreto dell’infanzia” crea infatti lo stato d’animo preliminare all’intelligenza di una pratica pedagogica logica e chiara, che conduce sottilmente alla progressiva scoperta delle verità intellettuali. Il muto e misterioso lavoro del bambino nei suoi primi tre anni, l’incarnazione dello spirito umano nella giovane creatura divengono una verità acquisita alla nostra coscienza, una rivelazione a cui ognuno può attingere suggerimenti per meglio orientare il processo formativo

Categoria: